Legno Garden
progettazione e realizzazione di aree verdi, arredo urbano, strutture in legno e bioedilizia

Bioedilizia
Criteri generali di bio-eco-compatibilità

Direttiva CEE 89/106 del Consiglio del 21.12.1988 relativa al riavvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative degli Stati membri concernenti i prodotti da costruzione recepita in Italia con  DPR n. 246 del 21.4.1993 
Comunicazione della Commissione concernente i documenti interpretativi della direttiva 89/106/CEE  CE C.62 del 28.2.1994
Regolamento (CEE) N. 880/92 del Consiglio del 23.3.1992 concernente un sistema comunitario di assegnazione di un marchio di qualita' ecologica CE L.99 dell' 11.4.1992
 
Regolamento (CEE) N. 1836/93 del Consiglio del 29.6.1993 sull'adesione volontaria delle imprese del settore industriale a un sistema comunitario di ecogestione e audit
CE L.168 del 10.7.1993

I criteri si configurano come gli strumenti che la Comunita' Europea "ha messo a disposizione" delle aziende dei paesi membri, al fine di perseguire gli obiettivi e i principi della politica comunitaria in materia ambientale i quali, come citato nei regolamenti suddetti, "mirano in particolare a prevenire, ridurre ed eliminare per quanto possibile l'inquinamento, in via prioritaria alla fonte, nonche' a garantire una buona gestione delle risorse di materie prime" e a "promuovere l'uso di una tecnologia pulita o piu' pulita".
Quanto indicato nei regolamenti avvia dunque un processo che dovrebbe gradualmente condurre ad una crescente presenza sul mercato di prodotti contrassegnati dal marchio di qualita' ecologica (ecolabel) e allo stesso modo veder impegnate numerose aziende a perseguire politiche ambientali, sulla base di programmi con specifici obiettivi in ordine all'efficienza ambientale dell' impresa stessa.

 
Legno Garden s.a.s
Via Enrico Mattei snc
85028 Rionero in Vulture (Pz)
copyright © 2008 Legno Garden s.a.s Webas S.r.l.